Fandom

Grossetopedia Wiki

Palazzo del Monte dei Paschi

1 536pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Palazzo del Monte dei Paschi.jpg

Palazzo del Monte de Paschi

Il Palazzo del Monte dei Paschi è affacciato sull'omonima piazza, all'angolo tra via Montebello e via Saffi.

Storia Modifica

Il palazzo fu costruito nel 1912 su progetto dell'architetto Mariani di Siena[1] per ospitare la sede centrale grossetana della storica banca senese. La Banca Monte dei Paschi ha poi esteso la sua proprietà anche all'edificio adiacente di via Montebello, quello che un tempo era conosciuto come Casa Ponticelli.

Architettura Modifica

Il complesso si presenta a pianta trapezoidale, con la facciata minore che si sviluppa nell'angolo comune alle due facciate laterali, che guardano rispettivamente su via Saffi e su via Montebello. Si articola su quattro livelli, presentandosi nel complesso in stile neorinascimentale, che rievoca l'epoca di origine della banca, rappresentata dall'imponente e monumentale stemma collocato nella parte alta del prospetto minore.

Al pian terreno si aprono tre portali, uno su ciascuna delle due facciate laterali ed uno su quella minore. Ogni portale si presenta ad arco tondo, con attorno decorazioni bugnate, che caratterizzano in senso verticale anche gli interi angoli che dividono le varie facciate tra loro, oltre alle finestre di forma quadrata che si aprono lungo tutto il pian terreno. Tale elemento decorativo si frappone al travertino che riveste la facciata esterna al suddetto livello. Ai piani superiori le facciate sono rivestite in laterizio e le finestre quadrangolari che vi si aprono si presentano architravate. Al primo livello superiore è da segnalare la presenza del caratteristico balcone che sporge dal prospetto minore angolare, la cui porta-finestra è ulteriormente arricchita da un timpano semicircolare che poggia sull'architrave. I vari livelli risultano ripartiti tra loro grazie alla presenza di cordonature; tra il pian terreno e il primo livello superiore la cordonatura è doppia. La parte sommitale dell'intero edificio culmina con un coronamento di mensolette sporgenti, che danno appoggio al tetto di copertura, dal quale si eleva un rialzamento a sezione circolare.

Note Modifica

  1. Innocenti Mario, Innocenti Elena, Grosseto: briciole di storia. Cartoline e documenti d'epoca 1899-1944, edizione riveduta e corretta, Grosseto, Editrice Innocenti, 2005, p. 146.

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale