FANDOM


Palazzo Palandri[1] è un edificio situato a Grosseto all'angolo tra viale Porciatti e via Tripoli.

L'edificio era di proprietà di Oreste Palandri, il quale aprì nel giorno di Pasqua del 1927 nell'edificio adiacente su via Tripoli il celebre Cinema Principe Umberto, meglio conosciuto dai grossetani con il nome di Pidocchino, come lo apostrofò con intenti dispregiativi il rivale Giovanni Marraccini, proprietario del Cinema Savoia[2].

Oggi l'intero complesso ospita il noto negozio di arredamento Bianchi.

NoteModifica

  1. Innocenti Mario, Innocenti Elena, Grosseto: briciole di storia. Cartoline e documenti d'epoca 1899-1944, edizione riveduta e corretta, Grosseto, Editrice Innocenti, 2005, p. 298.
  2. ibidem, 78.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale