FANDOM


Palazzetto Cesaroni

Il palazzetto Cesaroni.

Il Palazzetto Cesaroni è un edificio situato nel centro storico di Grosseto, in piazza del Sale all'angolo con via Ricasoli.

Il palazzetto nacque nel 1925 sulle fondamenta di una casetta ottocentesca sede del negozio di oreficeria e orologeria di Amedeo Cesaroni, nativo di Chiusi della Verna, e di un piccolo stabile che fu acquistato sempre dal Cesaroni nel 1922[1]. L'attività di Cesaroni continuò nel nuovo palazzo, che fu rialzato negli anni successivi alla seconda guerra mondiale. L'attività continua tuttora all'interno dell'edificio, con la gioielleria Cesaroni-Oromoda.

Il portone d'accesso si presenta ancora oggi pregevolmente decorato, con le iniziali di Amedeo Cesaroni (A e C) realizzate in ferro sulla lunetta sovrastante il portale.

NoteModifica

  1. Innocenti Mario, Innocenti Elena, Grosseto: briciole di storia. Cartoline e documenti d'epoca 1899-1944, edizione riveduta e corretta, Grosseto, Editrice Innocenti, 2005, pp. 131, 155.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale