Fandom

Grossetopedia Wiki

Mura di Talamone

1 536pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi
Mura di Talamone sud.JPG

Il lato sud della mura a picco sul mare.

Le Mura di Talamone costituiscono il sistema difensivo del borgo di Talamone, nel comune di Orbetello.

Storia Modifica

Una prima cinta muraria fu costruita nel corso del XIII secolo dai conti Aldobrandeschi, mentre a partire dal 1465 iniziò un'opera di ristrutturazione affidata ai lombardi Elia Mattei, Pietro Giovanni e Giovanni Albini. Nel 1541 l'architetto Antonio Maria Lari diresse ulteriori lavori di restauro dopo consistenti danneggiamenti dovuti ad una violenta incursione di pirati. La fortificazione fu ristrutturata e potenziata dagli spagnoli nel corso dei secoli XVI e XVII. La struttura fu ulteriormente danneggiata da bombardamenti nel 1944 e lentamente iniziò nell'immediato dopoguerra un'attenta opera di restauro.

Gli ultimi restauri sono stati effettuati nel 2012.

Architettura Modifica

Lapide sulle mura di Talamone.JPG

La lapide commemorativa.

Le mura di Talamone delimitano parzialmente il nucleo storico dell'omonima località.

Si conservano alcuni tratti di cortina muraria a protezione dell'area in cui sorge la Rocca aldobrandesca, che risulta incorporata con le pareti esterne nel circuito murario. Altri tratti di mura si trovano a delimitare il lato orientale del borgo che guarda verso la parte più interna del golfo, ove in alcuni punti risultano incorporate in pareti di edifici.

Proprio sul lato nord-est è riportata una lapide con scritte tre citazioni, la prima del Comune di Siena, la seconda di Dante Alighieri e la terza del Comune di Orbetello.

«..... che il porto di Talamone..... sia molto utile.
Necessario et honorabile al comune
et a li cittadini di Siena
et d'esso si speri pervenire grande pro.....»
(Statuto del Comune di Siena - 1304)

Mura di Talamone Porta Garibaldi.JPG

Il perimetro nord con la Porta Garibaldi.

«Tu li vedrai tra quella gente vana
che spera in Talamone, e perderagli
più di speranza ch'a trovar la Diana;
ma più vi perderanno li ammiragli.»
(Purgatorio XIII - N° 151-154)

«Nel VII centenario della nascita
di Dante Alighieri
Talamone onora il sommo poeta
che ne ha eternato il nome nella Commedia divina.»
Il Comune di Orbetello
auspice la Società Storica Maremmana
pose il XIII aprile MCMLXVI

Le cortine murarie si presentano ovunque rivestite in pietrame, lungo il circuito murario sono addossati i resti di alcune torri che in passato svolgevano funzioni di avvistamento e di guardia.

Delle antiche porte d'accesso al borgo rimane oggi solo la Porta Garibaldi.

Galleria immagini Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso