Fandom

Grossetopedia Wiki

Isola Clodia

1 536pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

L'Isola Clodia è una collinetta situata nel territorio comunale di Grosseto, a pochi metri dal confine con quello di Castiglione della Pescaia, nei pressi di Ponti di Badia.

L'Isola sorge nell'area protetta della Diaccia Botrona, ed è situata in un luogo dove un tempo si trovava lo scomparso Lago Prile: difatti, in antichità, l'Isola Clodia era, per l'appunto, un'isola che affiorava nel suddetto lago.

Durante il periodo romano, ivi sorgeva una villa romana, ad oggi scomparsa, fatta costruire da Publio Clodio verso la metà del I secolo a.C., circostanza ricordata anche da Cicerone nell'orazione intitolata Pro Milone: tale evento conferì anche la denominazione all'isola. Inoltre nella villa ha risieduto Lesbia, la donna amata dal poeta Catullo. Cicerone racconta come i Clodi, colpiti dalla bellezza del luogo, chiesero al proprietario Paconio di vender loro degli appezzamenti di terreno, ma al suo rifiuto, i Clodi, in tutta risposta, fecero occupare l'isola con delle navi e iniziarono comunque la costruzione della villa.

Sull'Isola Clodia sono visibili i ruderi dell'Abbazia di San Pancrazio al Fango.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale