Fandom

Grossetopedia Wiki

Centro di documentazione Davide Manni

1 536pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

Il Centro di documentazione Davide Manni[1] è un museo situato nel centro storico di Gavorrano, in via Terranova 31.

Storia Modifica

Il centro di documentazione viene inaugurato nel 2002 nei locali di via Terranova e subito intitolato all'assessore gavorranese Davide Manni, appassionato di storia locale e fondatore dell'associazione Il castello di pietra, deceduto nel 1998 alla giovane età di ventinove anni.

Dal marzo 2013 il museo è chiuso e i reperti trasferiti provvisoriamente a Massa Marittima per delle mostre itineranti.[2][3]

Sale espositive Modifica

Il museo espone i reperti rinvenuti durante le campagne archeologiche effettuate a Gavorrano nel sito etrusco di Santa Teresa dall'Università di Firenze tra il 2005 e il 2007, dove è stata scoperta una necropoli con cinque tombe a tumulo (VII-VI secolo a.C.): tra i reperti più interessanti alcuni corredi funebri e due kyathoi in bucchero.

Altri reperti documentano gli scavi presso l'area di Castel di Pietra, con ritrovamenti alto-medievali, mentre altri testimoniano gli studi effettuati sulla Diga dei Muracci sul Bruna, in direzione di Ribolla.

Servizi Modifica

I seguenti servizi non sono al momento disponibili in quanto il museo è temporaneamente chiuso.

  • Servizio di prenotazione visite guidate sia in lingua italiana che in lingue straniere.
  • Presenza di bookshop contenente le maggiori pubblicazioni in commercio sull'archeologia e la storia mineraria nella provincia di Grosseto.

Amministrazione Modifica

  • Contatti: tel. 0566 846231; fax 0566 846248

Note Modifica

  1. Il centro di documentazione Davide Manni sul sito di Musei di Maremma.
  2. «Quei reperti sono nostri, c’è il pericolo di non riaverli», La Nazione, 11 luglio 2013.
  3. "I reperti del centro di documentazione Manni tornino a Gavorrano", Il Corriere di Maremma, 12 luglio 2013.

Bibliografia Modifica

  • Andrea Semplici, La Maremma dei musei. Viaggio emozionale nell'arte, la storia, la natura, le tradizioni del territorio grossetano, Edizioni Effigi, Arcidosso, 2012, pp. 52-53.

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale