FANDOM


La Cappella di Santa Barbara sorge lungo le mura di Grosseto, all'interno del Bastione Fortezza.

Cenni storiciModifica

L'antica cappella militare sorse in epoca tardocinquecentesca al posto di un preesistente edificio religioso, dedicato a Santa Lucia, che fu demolito per costruire l'omonimo baluardo del Bastione Fortezza: inizialmente, era anche dedicata alla medesima santa.

La piccola chiesa fu definitivamente sconsacrata nella seconda metà dell'Ottocento; nei decenni successivi vennero rimosse anche le salme tumulate al suo interno per la trasformazione di questa in ambienti militari.

Aspetto attualeModifica

La piccola chiesa, ad aula unica, è inglobata nel complesso di edifici cinquecenteschi che si affacciano su Piazza d'Armi, all'interno del Bastione Fortezza.

La facciata si presenta con linee piuttosto semplici, con portale d'ingresso, piccolo rosone e strutture murarie rivestite in intonaco; sul lato destro dell'edificio è visibile una lapide marmorea in ricordo delle salme sepolte in passato al suo interno.

BibliografiaModifica

  • Aldo Mazzolai, Guida della Maremma. Percorsi tra arte e natura, Le Lettere Firenze, 1997;
  • Giuseppe Guerrini, a cura di (Amministrazione Provinciale di Grosseto) Torri e Castelli della Provincia di Grosseto, Nuova Immagine Editrice Siena, 1999;
  • Marcella Parisi, a cura di (Associazione Archeologica Maremmana) Grosseto dentro e fuori porta. L'emozione e il pensiero, C&P Adver Effigi Siena, 2001.

Voci correlateModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale