FANDOM


Benedetto Ponticelli (Grosseto, 24 luglio 1840 - Grosseto, 5 maggio 1899) è stato un agricoltore, patriota e politico grossetano.

Nacque a Grosseto da Gian Battista e Marianna Passalacqua il 24 luglio 1840. Combatté come sergente del 3° Battaglione della Guardia Nazionale Toscana tra il 1860 e il 1861, mentre nel 1864 fu tenente porta bandiera dell'84° Battaglione della Guardia Nazionale. Il 1° ottobre 1867 ospitò segretamente nella propria tenuta i volontari maremmani al seguito di Nicola Guerrazzi che volevano unirsi alle schiere di Garibaldi. Scoperto, fu denunciato ma nessun provvedimento venne mai preso. Nel 1870 fu capitano della Guardia Nazionale.

Dopo l'unità d'Italia, si dedicò molto allo sviluppo agricolo delle campagne grossetane. Entrò in politica nel 1879 come consigliere comunale, divenendo poi assessore. Dal 1887 al 1891 fu sindaco di Grosseto. Tra i suoi maggiori contributi come primo cittadino si ricordano: l'istituzione della scuola normale e del ginnasio, la realizzazione dell'acquedotto e l'ampliamento del palazzo del tribunale.

Benedetto Ponticelli morì a Grosseto il 5 maggio 1899.

Bibliografia Modifica

  • Adone Innocenti, Grosseto. Storia ed arte, Grosseto, Tip. Etruria Nuova, 1928, pp. 96-97.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale